Il consumo di tessuto non tessuto è in costante aumento: fornitori di materie prime e fornitori di macchine di converting sono di fronte alla necessità di soddisfare nuove tendenze e richieste del mercato, poiché un raggio di applicazioni più ampio richiede nuovi materiali, dimensioni e specifiche.

LEVRA è una tecnologia alternativa per la produzione di substrati per salviettine umidificate che dà notevoli vantaggi ecologici ed in termini di prestazioni e di costo rispetto ai più popolari metodi di produzione.

Sostenibilità
LEVRA non richiede il processo di hydroentanglement per fornire integrità al tessuto e non richiede il sistema di asciugatura. Abbiamo identificato una soluzione tecnica innovativa per risolvere la contraddizione ingegneristica di combinare fibre poliolefiniche con fibre naturali (non di tipo termoplastico).

 
Riduzione dei costi

La produzione di LEVRA ha una catena di approvvigionamento più corta rispetto a quella dello spunlace tradizionale, inoltre la cellulosa dry lap mostra un andamento dei prezzi inferiore a quello della viscosa e del poliestere.

Alta qualità

LEVRA come materiale possiede caratteristiche tecniche rispondenti ai requisiti di convertibilità, come le eccellenti proprietà di wicking, basso livello di generazione di polvere e una molto buona resistenza all'acqua.