Giugno 2020

Segmento fibre artificiali

Pfäffikon, Schwyz, Svizzera; Troisdorf, Germania

Il Ministro federale dell’Economia della Germania, Peter Altmaier, ha consegnato oggi il primo avviso di finanziamento a Innovatech GmbH di Troisdorf nell’ambito del programma di finanziamento “Nonwoven Production” lanciato di recente.

Con le due nuove linee di meltblown installate, di cui una di Oerlikon Nonwoven, l’azienda della Renania Settentrionale-Vestfalia intende produrre in futuro 1.500 tonnellate di tessuto-non-tessuto meltblown all’anno.

I volumi extra garantiti dai nuovi impianti porteranno la produzione di mascherine protettive a più di un miliardo e mezzo di unità all’anno.

Siamo molto orgogliosi di essere stati coinvolti in questo progetto fin dall’inizio e di poter dare un supporto concreto ad un produttore di TNT così importante come Innovatec con la nostra tecnologia “meltblown”, ha spiegato Rainer Straub, capo della Oerlikon Nonwoven.

Oerlikon Nonwoven ha deciso mesi fa di incrementare in modo significativo la propria produzione di macchine e sistemi per la tecnologia meltblown. La domanda dalla Germania, dall’Europa e da tutto il mondo ha determinato un sensibile aumento degli ordini in pochissimo tempo.

“Stiamo già guardando al 2021 grazie ad una raccolta ordini allettante che supera la doppia cifra in milioni di euro. Abbiamo adeguato le tempistiche per soddisfare al meglio le consegne e le installazioni a livello globale previste per l’anno in corso e per il prossimo. Questo ci ha permesso di consegnare già qui a Innovatec GmbH la prima linea” ha aggiunto Rainer Straub.